• Dieci sollevatori telescopici edilizia

Un sollevatore telescopico spazzaneve nella steppa ucraina

Mykhailivka, Ucraina: 3.500 abitanti sparsi su una grande superficie, 40 km a ovest di Nikolaev, nella grande pianura attorno al fiume Bug: il consiglio della Hromada (Comunità Territoriali Unite, istituzione di governo locale) ha decretato l’acquisto di un trattore spazzaneve e di un fiammante sollevatore telescopico Agri Star 37.7 provvisto di benna, fornito da TECHNOTORG LLC di Nikolaev, Dealer DIECI per l’Ucraina occidentale.

Le 655 Hromada ucraine permettendo alle piccole comunità di sopperire velocemente, con buon senso ed economia (grazie al decentramento finanziario) alle quotidiane necessità locali.
La comunità di Mykhailivka ha deciso di investire sull’Agri proprio per poter provvedere con un unico mezzo a diverse necessità:

  • coadiuvare le squadre di volontari che si alternano nella manutenzione dei chilometri e chilometri di piste che collegano i vari nuclei che formano il paese (coperte, a seconda della stagione, da svariati cm di neve o di fango)
  • curare la manutenzione dell’acquedotto locale, del parco pubblico, dei canali di scolo, della peschiera, degli edifici pubblici, delle fermate del trasporto locale,
  • dare una mano alle cooperative agricole locali, a richiesta e secondo il calendario dei lavori stagionali.

L’Agri Star offre il giusto equilibrio tra potenza ed agilità, è dotato di trasmissione idrostatica combinata con il comando “INCHING” del pedale. Il pedale inching ha due funzioni: innanzitutto agisce come un freno e in secondo luogo sgancia la trasmissione. Questo processo consente di aumentare o diminuire la velocità di avanzamento senza influire sul regime del motore.

La benna in questo caso sostituisce le classiche forche del sollevatore telescopico e può facilmente spalare la neve o altri materiali come sabbia, ghiaia, cereali, ecc.

Le benne DIECI sono dotate di un robusto profilo in gomma intercambiabile, che assicura una migliore presa dei materiali aderendo al terreno.

La versatilità dell’Agri Star non è ottenuta solo grazie ad accessori come la benna che lo rendono polifunzionale, ma anche grazie alla sua agilità nella movimentazione:

  • 2 assali sterzanti,
  • un meccanismo cinematico oscillante dotato di contro-leva,
  • il braccio laterale che aumenta notevolmente la visibilità.

Ultimo ma non meno importante ricordiamo il grande comfort delle cabine Giugiaro Design montate sull’Agri Star, con un impianto di climatizzazione che permette di lavorare in un ambiente confortevole anche quando all’esterno le temperature arrivano a parecchi gradi sotto lo zero con venti gelidi come quelli delle steppe ucraine.